Confraternita - Parrocchia San Giovanni - Avezzano AQ

Vai ai contenuti

Menu principale:

Confraternita

Carità


Festa di San Giovanni 2014

I Confratelli si incontrano ogni terzo lunedì del mese per la formazione.         
Le catechesi sono tenute dall’Assistente spirituale don Antoniu Petrescu.
La confraternita, oltre alla preparazione delle tradizionali manifestazioni (Memoria della Vergine Addolorata il venerdì della quinta settimana di Quaresima, la   Processione del Cristo Morto, ogni due anni e con la Visita ai Presepi che si conclude con la S. Messa Vespertina dell’Epifania al termine della quale vengono premiati i presepi visitati), è impegnata nel  “ministero della Consolazione”, servizio rivolto a coloro che vivono in situazioni di malattia o nel dolore del lutto.

Coloro che desiderano aderire alla confraternita possono chiedere di iniziare il “noviziato” al termine del quale saranno inseriti pienamente nella vita del sodalizio con il tradizionale rito della   vestizione nella festa della Natività di San Giovanni Battista, il 24 giugno.

Il ”CONCORSO DEL PRESEPE”, diventato ormai parte integrante della storia della nostra Parrocchia,  anche quest’anno è stato indetto dalla nostra Confraternita, volendo dare però un nuovo significato, in linea con un’esigenza sempre più evidente nella nostra Comunità Parrocchiale: l’aiuto ai poveri!

È vero, i bambini devono vivere questo Concorso con l’entusiasmo e la gioia consoni alla loro età: l’attesa della commissione che entra nella loro casa per “esaminare” il lavoro di tutta famiglia; l’orgoglio di sentir chiamare il proprio nome;  la soddisfazione di vedere il proprio lavoro premiato dall’applauso dell’Assemblea dei presenti.
Con il tempo però, abbiamo visto crollare in parte tutto ciò, perché è stata data troppa importanza alla classifica ed al premio, trascurando così la vera natura del Concorso.
Da due anni stiamo cercando di cambiare, coinvolgendo i partecipanti stessi a sentirsi “IMPORTANTI”! Una volta destinando la somma necessaria  per l’acquisto dei regali, all’acquisto di 2 nuovi banchi per la nostra Chiesa; l’anno scorso destinandola alla Caritas parrocchiale. Risultato: tutti hanno accolto con entusiasmo questo cambiamento, essendo sparita l’ansia della classifica per un fine più giusto! Ed allora continuando su questa strada, quest’anno abbiamo pensato di creare 4 premi in denaro (rigorosamente in busta chiusa) da destinare a 4 Associazioni che operano nel mondo della Carità e dell’ Assistenza ai malati: la Parrocchia, la Caritas Parrocchiale, l’ UNITALSI e la Croce Verde.
Gesù Bambino avrà sicuramente un motivo in più per nascere ancora in mezzo a noi! Grazie per il vostro supporto ed aspettiamo numerosi iscritti!

aggiornato al 30 marzo 2017
Torna ai contenuti | Torna al menu